Barriere Lineari

BARRIERE LINEARI PER LA RILEVAZIONE FUMI

Barriere a Riflessione e/o TX-RX

 

Per rivelatore ottico lineare si intende un dispositivo di rivelazione incendio che utilizza l'attenuazione e/o i cambiamenti di uno o più raggi ottici. Il rivelatore consiste di almeno un trasmettitore TX ed un ricevitore RX o anche un complesso trasmittente/ricevente TRX ed un riflettore ottico.

 

In relazione alle nuove norme nazionali UNI 9795 ed internazionali EN 54-14, i rivelatori ottici lineari devono:

 

• proteggere aree non superiori a 1.600 mq

• la larghezza dell'area coperta da 1 rivelatore, indicata convenzionalmente come massima, non deve essere maggiore di 15 m.

 

In base a queste regole, se il percorso ottico di un rivelatore D, inteso come distanza fra il trasmettitore e il ricevitore (sistema a barriera) oppure distanza fra rivelatore e il riflettore (sistema a riflessione), è minore di 106 m, la larghezza dell'area massima L è di 15m, se il percorso ottico è maggiore di 106 m, è necessario ridurre conseguentemente la larghezza dell'area coperta in modo che il prodotto D x L </= 1.600 mq

 

Gli spazi nascosti sopra i controsoffitti e sotto i pavimenti sopraelevati, qualunque sia la loro altezza e dimensione, se contengono cavi elettrici e/o reti dati e/o presentano rischio di incendio, devono essere direttamente sorvegliati.

 

In detti spazi, sopratutto per consentire una adeguata futura manutenzione dell'impianto, è utile l'impiego dei rivelatori lineari i quali, essendo installati sulle pareti, consentono un più facile accesso per la manutenzione.

 

In detti spazi ristretti si consiglia di installare rivelatori ottici lineari di tipo a barriera e non a riflessione per evitare che eventuali oggetti (tubi, tiranti, ecc.) posizionati in prossimità dell'asse del raggio ottico, possano riflettere parte del raggio con conseguente

possibile malfunzionamento dei rivelatori.

NORMATIVE

Il personale di DMT è a vostra disposizione per soppraluoghi gratuiti, e supporto sulle normative di rilevazione fumi

FAQ