Fotovoltaico
dmt

FOTOVOLTAICO

MODULI FOTOVOLTAICI

 

Lg fotovoltaico
Peimar
Bisol
JA solar

LG Electronics, Inc. è una delle aziende leader a livello mondiale e leader tecnologico nel campo dell’elettronica di consumo, elettrodomestici e telefonia mobile. Orientata al futuro, LG sostiene e promuove la tecnologia anche nel campo delle energie rinnovabili, e da oltre 30 anni è impegnata attivamente nel solare fotovoltaico. Presso l’impianto di produzione in Corea nascono i pluripremiati moduli NeON, che soddisfano i più elevati requisiti di estetica e qualità del prodotto. Grazie all’innovativa tecnologia Cello, i moduli solari LG raggiungono nuovi standard di eccellenza e raggiungono un grado di efficienza particolarmente elevato.

Grazie all’innovazione tecnologica raggiunta, e alla profonda conoscenza del settore, Peimar è in grado di garantire ai propri clienti pannelli fotovoltaici a marchio “Made in Italy” di ottima qualità e dalle elevate prestazioni. Il gruppo Peimar offre inoltre la possibilità di acquistare moduli extra-europei, prodotti nella sede distaccata di Ningbo (Cina), dalla capacità produttiva di 300 MW all’anno.

BISOL Group è un rinomato produttore FV con sede in Slovenia e filiali operative in diversi Paesi europei. Durante il processo produttivo, interamente realizzato in Europa, vengono eseguiti rigorosi controlli di qualità ad ogni fase al fine di garantire prestazioni impeccabili e resa energetica elevata per tutto il ciclo di vita dei moduli FV. I moduli FV multicristallini e monocristallini BISOL possiedono tutte le certificazioni richieste dalle normative vigenti.

JA Solar, con sede a Shanghai, è uno dei produttori leader a livello internazionale. Inizialmente impegnato nella produzione di celle, l’azienda cinese ha poi ampliato la propria gamma di attività includendo la produzione di moduli. Ora, JA Solar è impegnata in tutte le fasi della produzione dal silicio al modulo. L’ampia gamma prodotti soddisfa le esigenze più elevate garantendo rendimenti elevati; inoltre, i moduli sono conformi alle specifiche di sicurezza europee e abbinano know-how tecnico ad una lunga esperienza nel settore.

Trinasolar
rec
auo

Tra i più grandi produttori mondiali di moduli solari monocristallini e policristallini, Trina Solar combina la competenza tecnica cinese con un’innovazione fortissima. La qualità è rigorosamente controllata in tutte le fasi di produzione: dalla cristallizzazione del silicio fino all’assemblamento del modulo. Il risultato? Moduli solari affidabili e di alta qualità che soddisfano tutti gli standard internazionali. I moduli smart di Trina, con ottimizzatori di potenza integrati nella scatola di giunzione, offrono una potenza in uscita fino al 20% in più, oltre a monitoraggio e diagnostica di sistema precisi a livello del modulo.

REC sviluppa e produce moduli solari con standard di qualità elevatissimi e beneficia della sua lunga esperienza nel settore. I moduli policristallini di REC Solar garantiscono prestazioni eccellenti per tutta la durata della loro vita.

AU Optronics (AUO) è uno dei principali produttori al mondo di TFT-LCD. Parte del gruppo BenQ, AUO ha come punto di forza lo sviluppo di prodotti innovativi e si concentra in particolare sulla produzione di moduli solari ad alta efficienza. L'azienda taiwanese, che vanta impianti di produzione a Taiwan e in Europa, unisce qualità elevata a prestazioni affidabili. I moduli della serie SunForte forniscono il massimo dell’efficienza secondo gli standard internazionali grazie all’uso di celle di contatto posteriori sul retro del modulo.

INVERTER E SISTEMI DI ACCUMULO

 

abb
delios
lg chem
sma solare
Fronius

Il gruppo internazionale ABB è una delle aziende leader per l'energia e la tecnologia di automazione e impiega circa 140.000 persone in tutto il mondo. Con ABB REACT, l'azienda offre una soluzione di accumulo compatta per il settore residenziale. Composto da un inverter di stringa ABB monofase e una batteria agli ioni di litio, il sistema consente la massima flessibilità di installazione per una generazione ottimale dell'energia, grazie ad un vasto range di tensione di ingresso e alla sua efficienza elevata.

DELIOS è un'azienda totalmente italiana che nasce dalla profonda convinzione che lo storage solare sia il futuro prossimo in materia di energie rinnovabili. DLS è un sistema intelligente di gestione dell'energia solare, studiato e programmato per ottimizzare l’autoconsumo di tutta l’energia disponibile dal sole; oltre al controllo dell’energia proveniente dai pannelli solari, DLS gestisce la carica e l’uso della batteria; l’energia in eccesso proveniente dall’impianto fotovoltaico viene immagazzinata nella batteria e resa disponibile quanto serve!

La società coreana LG Chem fa parte del Gruppo LG, che, con i suoi 210.000 dipendenti in tutto il mondo, vanta una lunga esperienza come produttore di qualità e altamente innovativo, nei settori dell'elettronica e dei sistemi di batteria. Le batterie agli ioni di litio LG Chem si distinguono per la durata e la grande profondità di scarica, ad un prezzo decisamente concorrenziale.

Leader di mercato nel settore degli inverter solari, SMA da oltre 30 anni sviluppa dispositivi per ogni esigenza. Sia per i piccoli impianti fotovoltaici residenziali, sia nel caso di grandi impianti solari, gli inverter SMA si abbinano perfettamente alle diverse esigenze, garantendo così il massimo rendimento dell’impianto FV.

 

 

La divisione Solare di Fronius si occupa di fotovoltaico dal 1992, sviluppando costantemente nuovi modi per immagazzinare l'energia solare. Tra i migliori produttori europei di inverter FV, Fronius è stato tra i primi ad aver creduto nell’importanza e nelle potenzialità delle energie rinnovabili, definendo la propria visione “24 ore di sole”. Il sistema di storage ibrido Fronius Symo è altamente innovativo e consente di aumentare la propria quota di autoconsumo. La soluzione di accumulo è costituita da un inverter senza trasformatore della serie Symo, un sistema di gestione intelligente dell'energia e lo stoccaggio della batteria ad alta efficienza.

16.08.2017 Impianti FV con moduli non certificati: online le procedure GSE

 

Secondo quanto previsto dall’art. 57-quater della Legge 21 giugno 2017, n. 96, recante disposizioni relative alla salvaguardia della produzione di energia da impianti fotovoltaici con moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento, il GSE comunica quanto segue.

 

Come previsto dal comma 4-bis, il Soggetto Responsabile beneficiario degli incentivi in Conto Energia, titolare di un impianto fotovoltaico con potenza nominale superiore a 3 kW per il quale il GSE, a seguito di verifiche o controlli, ha rilevato l’installazione di moduli non certificati o con certificazioni non conformi alla normativa di riferimento e per tale motivo ha disposto la decadenza dal diritto di accesso alle tariffe incentivanti, può presentare al GSE un’istanza finalizzata al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata del 20%.

 

Come previsto dal comma 4-ter, per gli impianti fotovoltaici beneficiari degli incentivi in Conto Energia che non sono stati oggetto di un procedimento di verifica o controllo, per i quali il Soggetto Responsabile dichiari al GSE che presso il proprio impianto sono installati dei moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento, è possibile presentare al GSE un’istanza finalizzata al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata del 10%.

 

L’istanza deve essere inviata sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 del DPR n. 445/2000), secondo le modalità descritte nell’Allegato 1.

 

In entrambi i casi, il Soggetto Responsabile deve comprovare:

 

di aver intrapreso le azioni consentite dalla Legge nei confronti dei soggetti responsabili della non conformità dei moduli

la sostanziale ed effettiva rispondenza dei moduli installati ai requisiti tecnici e la loro perfetta funzionalità e sicurezza, secondo quanto indicato nell’Allegato 2.

Il GSE, a seguito del ricevimento della suddetta istanza, avvia un procedimento amministrativo ex Legge 241/90 finalizzato al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata così come da richiesta dal Soggetto Responsabile.

 

Si precisa, infine, che per gli impianti fotovoltaici ricompresi nelle fattispecie contemplate dai commi 4-bis e 4-ter non possono essere applicate le maggiorazioni previste dall’articolo 14, comma 1, lettera d), del DM 5 maggio 2011 e all’articolo 5, comma 2, lettera a), del DM 5 luglio 2012.

 

Fonte: http://www.nt24.it/portal/2017/08/impianti-fv-con-moduli-non-certificati-online-le-procedure-gse/

NORMATIVE

Il personale di DMT è a vostra disposizione per soppraluoghi gratuiti, e supporto sulle normative di settore

CORSI TECNICI

Realizziamo perriodicamente incontri formativi sull'uso delle varie apparecchiature.

Consulta l'apposita sezione e prenota

ASSISTENZA

Il nostro personale tecnico è a vostra disposizione per avviamenti, programmazioni, ricerca guasti, start-up impianto.

PROGETTI

Il nostro ufficio tecnico è a tua disposizone per la progettazione dell'impianto antintrusione secondo le normative cogenti

INFO DEL SETTORE

 

Huawei
Solaredge
byd

Huawei è il più grande provider internazionale di soluzioni per le telecomunicazioni e l'Information Technology. Da oltre 8 anni, l'azienda è attiva anche come produttore di inverter solari, ed è l'unico ad offrire, come standard su tutte le macchine, una tecnologia di individuazione dei guasti sul lato DC. Grazie a questa funzionalità, i guasti classici a carico del modulo (rottura vetro, celle, etc.) o dei cavi, possono essere determinati in maniera affidabile e precisa. Huawei, produttore di qualità, è presente in più di 170 Paesi ed è attualmente il numero 1 mondiale in termini di vendite e capacità consegnata.

SolarEdge ha inventato una soluzione di inverter intelligenti che ha cambiato il modo di raccogliere e gestire l’energia nei sistemi fotovoltaici. Il sistema di inverter ottimizzati lato CC di SolarEdge massimizza la produzione di energia a livello del singolo modulo FV riducendo il costo dell’energia prodotta dal sistema FV. Destinato a un’ampia gamma di segmenti del mercato solare, dagli impianti solari residenziali agli impianti solari commerciali e su larga scala, il sistema SolarEdge è costituito da ottimizzatori di potenza, inverter e una piattaforma di monitoraggio basata su cloud.

Il produttore cinese BYD Company Limited è sul mercato dal 1995 ed è uno dei produttori leader a livello internazionale per i sistemi di accumulo dell’energia. Con i suoi quattro stabilimenti Ricerca & Sviluppo di proprietà situati in Cina, questo produttore di qualità sviluppa prodotti innovativi e duraturi, sicuri e facili da installare. Grazie alle capacità comprese tra i 5 e i 400 kWh, sono compatibili con sistemi FV di diverse dimensioni e allo stesso tempo possono essere ampliati in maniera flessibile. BYD assicura la lunga durata dei propri prodotti grazie alla garanzia di 10 anni su tutti i nuovi sistemi di accumulo.